La Regione

La Sicilia è la più grande isola dell’Italia e del Mar Mediterraneo. Si trova al centro del Mediterraneo tra il Mar Tirreno (a nord) e il mar Ionio (a est). La Sicilia è separata dalla penisola italiana dallo Stretto di Messina che la separa dalle altre regioni del sud. E’ separata dal punto più vicino del Nord Africa dallo Stretto di Sicilia.

Capitale: Palermo

Area totale: 25,710 Km²

Popolazione totale: 4,999,891 persone

Lunghezza totale costiera: 1,484 Km (stima)

Rilievo più alto: Vulcano Etna (3,323 Mt)

Minima distanza dal Nord Africa: 145 Km

La Storia

La Sicilia è un crocevia di civiltà che rappresenta un melting post storico e culturale. “La Sicilia”, come scrisse Goethe, “è la chiave di tutto”, l’anello di congiunziono tra l’Europa e l’Africa, il collegamento tra l’Ovest latino e l’Est greco.

La Sicilia è una regione ricca di storia. Fiorì sotto gli imperi greci e latini. La posizione strategica nei secoli tentò i Bizantini, i Musulmani e vari regni europei. Tutti portarono le loro influenze nella cultura, le arti e l’architettura della regione, ponendo la Sicilia al centro delle rotte del commercio e dell’economia.

In seguito, la storia moderna lega la Sicilia al Regno delle due Sicilie, all’influenza della dinastia austriaca degli Asburgo e dei Borboni. Nel 1860, dopo la spedizione dei Mille di Garibaldi, il territorio della Sicilia fu annesso al Regno d’Italia. Nel 1946 si è costituita la regione Sicilia così come la conosciamo.

Costo della vita

Il costo della vita è favorevole agli studenti. Il costo della vita è tra i più bassi in Italia e in Europa, come mostra la tabella dei prezzi comparata ai dati del costo della vita a New York City.

 

Condizioni climatiche

Il clima nella regione siciliana è tra i migliori in Europa. Il clima contribuisce a creare per gli studenti internazionali l’ambiente ideale per vivere, in particolare per gli studenti provenienti dal Nord Africa e dal Medio Oriente.

Giorni di sole (in media): 300 giorni/anno

Temperatura media in estate: 28-29 C°

Temperatura media in inverno: 11-12 C°

Durata dell’inverno: 3 mesi (Dic-Feb)

Temperatura del mare in estate: 27 C°

Temperatura del mare in inverno: 15 C°

Precipitazioni (in media): 40-60 cm/anno

La tradizione gastronomica

L’Italia è riconosciuta in tutto il mondo per la sua straordinaria tradizione culinaria: la Sicilia ha ricevuto un certificato di qualità europeo per 64 dei suoi prodotti gastronomici.

L’eredità eno-gastronomica della Regione è frutto della tradizione, degli scambi culturali e del clima.
Nella dieta mediterranea alla Sicilia è riconosciuto un ruolo centrale, anche per la sua ricca produzione di frutta e verdura tra cui spiccano le arance rosse, i fichi d’india e i pastacchi di Bronte.

Ma è altrettanto famosa per i prodotti da forno, i pasticcini e i dolci: il pane, gli arancini, i cannoli con la ricotta, le granite, il cioccolato di Modica e la cassata sono solo alcuni esempi.

Degna di nota è oggi la combinazione tra tradizione e nuove tecnologie per la produzione di una vasta gamma di olio di oliva grazie, tra le altre, alle ottime condizioni climatiche.

Le comunità locali

La posizione geografica centrale ha sempre favorito la creazione di comunità internazionali sul territorio siciliano.
In Sicilia sono presenti più di 200,000 persone provenienti da ogni parte del globo.

Vivono in Sicilia

 Tunisia: ≈ 21.000 persone

 Marocco: ≈ 15.500 persone

 Algeria: ≈ 1.100 persone

 Giordania: ≈ 50 persone

 

Il patrimonio culturale

La Sicilia ospita 7 siti UNESCO Patrimonio dell’umanità oltre a tantissimi altri siti culturali del periodo classico, medievale e rinascimentale.

Siti UNESCO Patrimonio dell’umanità:

Study in Sicily è rivolto agli studenti internazionali interessati alle opportunità che offre la Sicilia nell'istruzione superiore.

Con la partecipazione di